Nuova costruzione fabbricato con una sala visite/ pronto soccorso, attrezzata, area toelettatura

Fin dal primo giorno in cui è nata la nostra associazione, il primo obiettivo che ci siamo prefissati è stato quello di cercare di mantenere gli animali ospiti nel rifugio nel miglior modo possibile. Fa parte della nostra filosofia.
La Società +39 Manifatture ha deciso di finanziare l’acquisto e la messa in opera di un blocco prefabbricato che si aggiungerà a quelli già presenti nel canile Zampesarde di Ghilarza (Or), gestito dalla Onlus “I Miei Amici”.Una struttura moderna e funzionale, climatizzata, con cinque ampi box, una sala visite/pronto soccorso super attrezzata, un’area toelettatura e una stanza con servizi (per gli umani!).
La sua titolare, Lotty Carlotta ha adottato due cani da noi con problemi: una cagnetta con leishmania e filaria(Lola) e un altra con il megaesofago( Aurora) che è stata operata con esito positivo ed è la protagonista nella copertina di quest’anno del calendario zampesarde 2017. Un esempio lodevole di chi ama davvero gli animali .La sensibilità di cui è contraddistinta Carlotta l’ha spinta a farsi avanti non appena ha avvertito l’esistenza di una difficoltà, prima che trovassimo il coraggio di lanciare un appello, o una richiesta di aiuto in questo senso.
I lavori di posa sono tuttora in corso, e la struttura prefabbricata sarà operativa in tempi brevi: tutti gli ospiti del canile potranno così finalmente ricevere le cure essenziali necessarie compresa una bella toeletta, e i più deboli o convalescenti saranno alloggiati nei cinque box climatizzati per il massimo comfort.

Comments are closed.